Gli esercizi di Kegel per donne e la riabilitazione del pavimento pelvico

Esercizi di Kegel per donne

virgolette 100x74Scopriamo come fare correttamente gli esercizi di Kegel e quali sono i benefici per le donne. Si dice che la riabilitazione del pavimento pelvico sia di aiuto anche per ritrovare e migliorare la libido sessuale… sarà vero?

GLI ESERCIZI DI KEGEL PER DONNE E LA RIABILITAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO

Che cosa sono gli esercizi di Kegel?

Gli esercizi di Kegel prendono il nome dal ginecologo statunitense Arnold Kegel, ideatore e promotore di questo efficace e innovativo sistema per la riabilitazione del pavimento pelvico.  Nella metà del secolo, un gran numero di donne soffriva di incontinenza urinaria post-parto, e fu nel 1947 che Arnold Kegel inventò il perineometro, allo scopo di rafforzare il pavimento pelvico. Una volta introdotto lo strumento in vagina, venivano indotte delle contrazioni che interessavano i muscoli pelvici. Con questo termine ci si riferisce all’insieme di legamenti e muscoli posti alla base della cavità addominale la cui funzione è di sostenere uretra, vescica, intestino, utero.

Eseguibili sia da donne sia da uomini, sono strettamente legati alla regolazione del flusso urinario, al controllo delle vie del parto e alle contrazioni durante l’orgasmo. Per comprendere come allenare il muscolo pubicoccigeo e tutto il pavimento pelvico, è sufficiente qualche sessione di lavoro.

A cosa servono?

Il pavimento pelvico può indebolirsi e debilitarsi per vari motivi, fra cui mancanza di utilizzo, parto, obesità, menopausa. L’indebolimento del pavimento pelvico può causare diversi disagi, che possono avere ripercussioni a livello fisico e sessuale. Praticare costantemente gli esercizi di Kegel per donne, migliora la tonicità e la resistenza della muscolatura apportando importanti benefici riguardanti:

  • Incontinenza urinaria
  • Gravidanza
  • Piacere sessuale

Esercizi di Kegel e l’incontinenza urinaria

Molti casi di incontinenza urinaria non necessitano di cure farmacologiche e praticare quotidianamente gli esercizi di Kegel è di notevole aiuto per la riabilitazione del pavimento pelvico e della vescica. Per svolgere correttamente gli esercizi si deve immaginare di interrompere il flusso urinario attraverso la contrazione e il rilassamento del muscolo pubococcigeo. Questo movimento rafforza sia i muscoli del pavimento pelvico sia lo sfintere urinario, riducendo il rischio di perdite accidentali. Diversi studi dimostrano che l’uso di palline geisha, in abbinamento a un allenamento dei muscoli pelvici, è la soluzione migliore per i casi d’incontinenza da sforzo con tassi di guarigione del 70% e miglioramento fino al 95%.

Esercizi di Kegel e la gravidanza

Nel momento del concepimento, tutto il corpo e in particolare il pavimento pelvico, è sottoposto a un notevole stress fisiologico. Praticare questi esercizi, è un po’ come la preparazione atletica per uno sportivo prima di una competizione. Il muscolo pubococcigeo diviene più tonico e flessibile, e si acquisisce un controllo dei muscoli che tornerà molto utile durante il travaglio. Le donne che praticano gli esercizi di kegel hanno un parto più agevole e in seguito recuperano la tonicità dei muscoli vaginali più velocemente.

Esercizi di kegel e il piacere sessuale

Ideati per contrastare problemi urinari, gli esercizi si rilevarono molto utili anche per godere di rapporti sessuali più piacevoli e orgasmi più intensi.

Praticarli regolarmente potrebbe essere la chiave di svolta per la propria vita sessuale, migliorando il rapporto con se stesse, il proprio corpo e il partner. I vantaggi che derivano dall’avere un buon tono muscolare vaginale sono i seguenti:

  • Maggiore sensibilità e controllo sulle percezioni con il conseguente aumento del piacere durante l’amplesso
  • Possibilità di raggiungere l’orgasmo più facilmente, soprattutto per quelle donne che soffrono di anorgasmia
  • Aumento delle probabilità di avere degli orgasmi multipli femminili
  • Amplificazione del piacere, anche per il partner maschile, dovuto a una maggiore “stretta”

Inoltre diversi studiosi affermano che ci sia un legame diretto fra i muscoli del pavimento pelvico e l’eiaculazione femminile.

Ti potrebbero interessare anche questi articoli

Sesso anale nella coppia
Masturbarsi fa bene
Tecniche masturbazione femminile
Kama Sutra il libro dell'amore

E se ti è piaciuto questo, puoi condividerlo…

oppure lasciare un commento!

feeccia rosa

No comments yet.

Lascia un commento

Comment


 
btt