La ginnastica perineale con tre semplici esercizi

La ginnastica perineale con 3 semplici esercizi

virgolette 100x74Per fare la ginnastica perineale si possono utilizzare diverse tecniche, in questo articolo troverete 3 semplici esercizi per il perineo, utili a iniziare un buon allenamento.

LA GINNASTICA PERINEALE CON TRE SEMPLICI ESERCIZI

Ginnastica perineale: La farfalla

Oltre a essere uno stretching utile a sciogliere le articolazioni inferiori, è un ottimo sistema per effettuare gli esercizi per il perineo

Posizione: Siedi in terra, busto eretto, spalle, collo e torace rilassati. Unisci le piante dei piedi e tienili serrati con l’aiuto delle mani.

Ginnastica perineale_la farfalla_1

Esercizio 1

Tieni in tensione le gambe verso il basso, spingendole in direzione del pavimento per 5 minuti. Allo stesso tempo cerca di contrarre la parte bassa dei glutei. Se riesci ripeti l’esercizio.

Esercizio 2

Piegati in avanti spingendo gli ischi (le due ossa frontali sporgenti del bacino) verso il pavimento e allunga il collo e la testa. Con movimenti lenti porta la testa in su e in giù, verso l’addome. È molto importante accompagnare con la respirazione. Inspira lentamente e rilassa i muscoli del perineo, espira spingendo verso l’interno del corpo e mantieni la tensione per almeno 5 secondi. Ripeti l’esercizio almeno 5 volte

Ginnastica perineale: Il cucchiaio

Per fare gli esercizi per il perineo è importante prendere coscienza della propria muscolatura e allenarla adeguatamente.

Posizione: Sdraiati in posizione supina, allinea i piedi ai fianchi mantenendoli leggermente divaricati e con le piante appoggiate sul pavimento. Schiena, spalle e collo rilassati e braccia sui fianchi.

Ginnastica perineale_il cucchiaio

Esercizio

Inspira normalmente. Quando espiri ritrai l’addome spingendo l’ombelico verso i il basso. Tieni contratti i glutei e i muscoli del perineo. Il resto del corpo rimane rilassato. Il movimento tende a formare un’incavatura, tipo cucchiaio, nell’addome. Dovresti riuscire con un po’ di allenamento  a sollevare i glutei mantenendo la zona lombare fissa a terra. Ripeti l’esercizio 10 volte.

Ginnastica perineale: L’aereoplano

Ottimo esercizio, sia per il perineo, sia per la tonificazione in generale.

Posizione: Sdraiati in posizione prona, distendendo braccia e gambe.

Ginnastica perineale_l'aereoplano

Esercizio 1

Ispira rilassando tutti i muscoli. Espira spingendo il pube contro il pavimento, distendi le gambe e sollevale da terra. Il movimento deve seguire i ritmi della respirazione che va eseguita sempre lentamente.

Esercizio 2

Durante l’espirazione, solleva testa e braccia, oltre che le gambe, e mantieni la posizione per qualche secondo. Puoi anche alternare braccio destro e gamba sinistra, e viceversa, sempre mantenendo collo e testa in tensione.

Ti potrebbero interessare anche questi articoli

Calo del desiderio sessuale
Come fare sesso anale la prima volta
Come allenare il muscolo pubococcigeo
Tecniche masturbazione femminile

e se ti è piaciuto questo, puoi condividerlo…

oppure lasciare un commento!

feeccia rosa

No comments yet.

Lascia un commento

Comment


 
btt